Formazione Personale Specializzato

FORMAZIONE DI PERSONALE SPECIALIZZATO

Perché costituire, costruendo tecnicamente, personale specializzato?

Formare personale specializzato significa non solo riempire  vuoti culturali, ma dare coscienza, autocoscienza e  responsabilizzazione della mansione che si svolge, significa appassionare attraverso una professionalità approfondita fatta di mille sfaccettature, usando la parola costruire proprio perché concorrono insieme tutte una serie di responsabilità civili, penali e soprattutto empatiche con alte doti umane.

Non basta detenere un cane, o averlo in affido temporaneo, solo dandogli da mangiare e bere. Le casistiche da affrontare sono tra le più varie.  Come approcciare un cane traumatizzato?  Come soccorrere un cane che non si fida in quanto maltrattato dagli umani? Cosa comporta lo stazionamento in canile o in luoghi chiusi o ristretti? Cosa traumatizza un cane e cosa gli fa piacere e gli dà agio?

Od anche come impiegare un cane in  pubblica utilità, in soccorso, in attività di polizia, in guerra, in sociale medico, rispondendo ad una richiesta/esigenza umana ma con grande rispetto della vita biologica e fisiologica dell’animale impiegato e del suo lavoro,  ottimizzando la sua naturale prestazione a favore di entrambi gli aspetti senza sfruttarlo indiscriminatamente?

Cosa comporta la convivenza del cane con un umano, negli ambienti solo antropomorfizzati  di un mondo che di naturale non ha più nulla? Cosa comportano i reciproci spazi fisici, che sono quelli materiali e  tangibili al tatto e quegli spazi  invece invisibili che corrispondono  allo spazio del rispetto reciproco?

Affrontare professionalmente, anche uno solo di questi eventi richiede conoscenze multiple di linguaggio canino, psicologia canina, morfologia, cinologia, e perché no? Anche psicologia umana.

 

Corsi professionali proposti:

  • educatore cinofilo
  • istruttore cinofilo
  • addestratore cinofilo
  • dog sitter
  • handler esposizioni cinofile
  • operatore allevamento
  • operatore canile
  • operatore pensione per cani
  • operatore pet therapy
  • operatore protezione civile cinofilo
  • operatore soccorso cinofilo di montagna
  • operatore soccorso cinofilo di superficie
  • operatore soccorso cinofilo di macerie
  • operatore primo soccorso veterinario

Ai frequentatori dei corsi si rilascia relativo attestato di frequenza completo di ore teoriche e ore pratiche.

Si propongono inoltre:

Esperienze pratiche guidate con ore di tirocinio certificate con rilascio di attestato di frequenza e relativo programma affrontato.

Alcune delle esperienze vengono riservate alle forze dell’ordine, Esercito, Carabinieri, Polizia di Stato, Corpo Forestale, Guardie Carcerarie, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Guardie Giurate: antiterrorismo, antidroga, antimina, antiarmi, ordine pubblico.

Nei percorsi formativi, bisogna acquisire dei concetti generali. Per quel che riguarda esclusivamente il conduttore, è essenziale si acquisisca la consapevolezza sia di detenzione del cane che quella della sua gestione. Per quel che riguarda invece gli aspetti più dettagliati, si tratta di focalizzare il tipo di gestione nel quotidiano, gestione nello sport, gestione nel professionale.

CORSO DI EDUCATORE CINOFILO

L’educatore cinofilo è colui che deve dedicarsi e trasmettere istruzione ed educazione base a cane e padrone. Deve imparare con il corso, le tecniche di esecuzione dei comandi base, di cui si necessita nel quotidiano. Deve imparare ad insegnare il gioco e gli stimoli a padrone e cane. Nel programma sono previste nozioni sui periodi sensibili di crescita mentale del cane, nozioni di morfologia e caratteristiche di razza.    

CORSO DI ISTRUTTORE CINOFILO

Il corso approfondisce i concetti del precedente educatore cinofilo ma li amplia con nuovi e più specifici. Una delle caratteristiche di questo step, è la caratteristica che deve istruire anche il padrone del cane in maniera più completa. Deve ampliare la gamma di comandi

CORSO DI ADDESTRATORE CINOFILO

Questo corso cresce in seno all’E.N.C.I. coprendo più specialità addestrative in maniera completa, capillarizzando la conoscenza delle tecniche imparando ad usare metodologie professionali avanzate.

CORSO DI DOG SITTER

E’ una figura professionale complessa, di grande tatto e pazienza, perché non è solo colei/ lui che porta a spasso il cane, ma colei/lui che deve con grande diplomazia interagire con cani che non sono i propri. Deve farsi accettare in quanto estraneo esterno allo status di soggetto familiare del cane, capendo il carattere specifico del soggetto, coinvolgendolo e divertendolo, trasformando la ritrosia in complicità.     

CORSO HANDLER ESPOSIZIONI CINOFILE

E’ una immagine professionale  di rilievo da cui dipende il successo di un soggetto con la buona riuscita di presentazione morfologica e comportamentale del cane durante la partecipazione ad una esposizione. 

CORSO OPERATORE ALLEVAMENTO

I temi affrontati iniziano dalla riproduzione della razza scelta, alle patologie specifiche, agli esami clinici preventivi le patologie a cui tendono particolari soggetti. Come seguire la gravidanza e l’attività prenatale e postnatale dei cuccioli, futuri compagni sereni di un umano. Avere le giuste attenzioni per un corretto imprintig, pre e post natale, per regalare ai cuccioli un futuro di serenità ed equilibrio mentale.

CORSO OPEREATORE CANILE

Figura professionale complessa in quanto deve affrontare situazioni delicate, gestire cani estranei, con grande probabilità maltrattati e con sfiducia nei confronti dell’umano, con danni psicologici permanenti accorsi nel periodo dell’imprinting,  più o meno  gravi. Deve essere professionale nell’operazione della manipolazione quotidiana o di pulizia, o medicazione, tenendo anche conto e sapendo riconoscere il carattere specifico di ogni soggetto. Deve avere una buona conoscenza del linguaggio verbale, posturale e paraverbale del cane.

CORSO OPERATORE PENSIONE PER CANI

Questi operatori devono acquisire coscienza che un cane quando viene messo in pensione, specialmente per la prima volta, potrebbe subire stress da abbandono o distacco dalla famiglia/branco misto degli umani. Con una serie di acquisizioni di tecniche e di accorgimenti avanzati, si può professionalmente ovviare con la complicità anche dei padroni.

CORSO OPERATORE PET THERAPY

Questo è un terreno dove si mettono alla prova e in discussione le capacità addestrative specifiche e si trova affiatamento con il gruppo di professionisti medici, mettendo a punto miratamente azioni guidate per affrontare il problema clinico del paziente.

CORSO PROTEZIONE CIVILE CINOFILO

CORSO SOCCORSO CINOFILO MONTAGNA

CORSO SOCCORSO CINOFILO SUPERFICIE

CORSO SOCCORSO CINOFILO MACERIE

E’ una preparazione professionale complessa, sia per quel che riguarda la parte cinofila, la parte ambientale, la parte tecnica. All’interno di ogni una di queste specialità, si acquisiscono competenze capillari diversificate. Chi decide di intraprendere questo percorso deve avere autocoscienza di cosa va volontariamente ad offrire e sapere che in alcuni casi la vita di una persona è in gioco tra le zampe e tra le mani dell’unità cinofila.

 

CORSO DI PRIMO SOCCORSO VETERINARIO

Il primo soccorso veterinario consiste in una serie di azioni miranti ad arginare delle situazioni e a permettere di prendere tempo per riuscire ad arrivare dal veterinario che effettua il vero intervento risolutivo di pronto soccorso, presso il suo studio o clinica veterinaria. Nel corso si deve imparare il linguaggio del cane e i segnali di malessere che sono di due tipi: il dolore e l’osmosi. Il dolore è il male localizzato per esempio la contusione, l’osmosi invece è la nausea. E’ importante imparare la manipolazione, sia per non fare ulteriori danni al trauma acquisito, sia perché l’animale è sotto stress, quindi oltre all’aspetto materiale dell’intervento, anche un aspetto di supporto psicologico. Un cane incidentato o che sta male potrebbe non farsi manipolare neanche dal suo padrone. Nel primo soccorso veterinario, bisogna essere coscienti che il proprio cane si fa forse manipolare, mente il cane di un altro padrone potrebbe non farsi gestire per niente, rischiando inutili morsi. Bisogna conoscere anche le caratteristiche caratteriali e comportamentali di razza o tipicità similare. Altresì bisogna sapere quali sono gli atteggiamenti che il cane può fingere per esempio tramite un addestramento o per imitazione oppure quelli che è impossibile per lui simulare. I soggetti professionali di infermiere veterinario, veterinario e aiuto veterinario, sono quelli abilitati a interventi complessi, come prescrizione tramite ricetta e somministrazione di farmaci. Bisogna anche imparare cosa avere sempre appresso in base alle attività che si svolgono col cane o alle patologie di cui soffre.